Tutorial Trucco degli occhi

 Trucco degli occhi

Per imparare a sfumare bene è innanzitutto fondamentale capire cos’è una sfumatura: una sfumatura è un passaggio graduale da un colore ad un altro. La cosa più importante è che questo passaggio sia graduale, quindi senza stacchi netti di colore. Ed è proprio quello che vogliamo ottenere quando applichiamo il trucco sugli occhi per renderli più tridimensionali nel modo meno artificiale possibile.

Per ottenere un trucco in poche mosse gli ombretti devono essere principalmente 3

-Generalmente l’ombretto di tonalità media va applicato per primo utilizzando il pennellino più grosso per sfumare perfettamente il colore. L’ombretto deve essere applicato solo sulla palpebra mobile.

-La tonalità più scura va usata come un eye-liner per tracciare una linea lungo l’attaccatura delle ciglia, utilizzate a questo scopo il pennellino più sottile. Lo stesso ombretto serve anche per sfumare l’angolo interno ed esterno dell’occhio, creando delle ombre più scure che donano profondità allo sguardo.

-Infine il colore più chiaro (chiamato anche ombretto illuminante) va sfumato sull’arcata superiore dell’occhio per creare un meraviglioso effetto luce. Utilizzate il lato pulito del pennellino più grosso.

-Non dimenticatevi di concludere il trucco degli occhi con una passata di mascara.